img1.gifimg1.gif

     

Nuovo Poesiario d’Ali

 

 TUTTI I DIRITTI RISERVATI

Pagina pubblicata in Gennaio 2021

ULTIMO AGGIORNAMENTO: 25 Novembre 2021

 

ALI: Angelo LucianI

Poesiario: diario interiore in poesia; schedario delle poesie...

(Poesiario è una licenza poetica... non cercatelo nel vocabolario!)

Poesie "virtuali" e digitali scritte con inchiostro elettronico - unicamente per il Web

vedi anche: ALI Fine Millennio  (Raccolta di poesie anni 80' - 90')

vedi anche: NUOVA ERA (Raccolta di poesie ventennio 2000/2020)

 

Il mistico afferra un segreto che neppure gli angeli possono comprendere.

G. Sholem

 L'Anima si nutre d'estasi, come la cicala di rugiada. Anatole France

img1.gif

 

STRADE D'AUTUNNO

 

La strada è dritta

cammina viandante

 

la porta è stretta

diminuisci il tuo ego

 

cammina pellegrino

segui la tua stella

 

la notte è già scesa

un altro giorno sorgerà.

 

img1.gif

 

Ma è già tramontata la luna
E l'alba non si vede ancora...
Nel silenzio della notte
Scorre elettronico l'inchiostro
Porta fuori il dentro
L'anima nel mondo.

 

img1.gif

 

SORGE L'AMORE

Sorge l'amore
Nei cuori di chi fa crescere ali
Cancella il dolore
Divina forza che guarisce i mali

Tramonta l'amore
Negli occhi di chi non vede lontano
Sì spegne l'ardore
Di chi cede alla paura pian piano

Viva è la Vita
Quando la vivi davvero
Dalla testa alle dita
Con cuore sincero

Non cercare il traguardo
Ma vivi il Cammino
Troverai in uno sguardo
Un tetto e un camino. 

 

img1.gif

 

FERMATI UOMO

Fermati uomo
Fittizio quel progresso
La mano armata - un posto nel coro
È solo volontà di possesso

Guarda scivolar le stelle
Nella notte chiara
Non hanno prigioni e celle
E non conoscono vita amara

Fermati uomo
Non è la strada del Dharma
Quella che percorri indomo
Denuda l'anima e getta l'arma

Guarda fiorir i fiori
E ascolta lo sciabordio del mare
Ognuno ha il suo posto - nessuno è fuori
Nella pace del cuore il segreto per amare.

 

img1.gif

 

MA L'AMORE...

 

L'amore bussa

Ma poi scappa

 

L'amore travolge

Ma poi rigenera

 

L'amore se ne va

Ma poi torna

 

L'amore fa cantare

Ma poi fa piangere

 

L'amore innamora

Ma poi delude

 

Ma...

L'amore è il motore

L'amore è la Forza

Non si dice l'amore

L'amore si fa

 

img1.gif

 

MISTICO ISTANTE

 

Percepisco il cielo

Come il Mistero oltre il velo

 

Oltre l'Io la mente vola

Mentre nel cuore miele cola

 

Sento della Vita l'Essere

E del sacro Karma il lento procedere

 

Mistica la mia Via

Magica la vita mia.

 

img1.gif

 

PORTAMI AL LAGO

 

Ti ho portata al lago

Avevi bisogno di silenzio

Adesso sento sospirare caldo

Il tuo dolce respiro

E nel tuo petto batte forte

Il cuore sulla mia mano

Sento palpitare un amore puro

Mentre vedo la tua anima candida

Affacciata nell'azzurro dei tuoi occhi

È mia - è tua - è nostra

Ormai custodi del nostro amore.

 

img1.gif

 

STELLA CADENTE

Ho visto cadere una stella
Affacciato in una notte bella
E subito dopo rialzarsi
E nel cielo della Poesia calarsi

Ho visto nascere pianeti
Non previsti dai falsi profeti
Dal caos di gas e cosmica confusione
E scegliere liberi la propria costellazione

Ho visto uomini morire per un'idea
Senza un Dio - nemmeno una dea
Li ho visti scegliere strade difficili
Sfidando dolori e pene indicibili

Ho visto sangue innocente
Scorrere per le strade e tra la gente
Versato per una libertà indecente
Maschera di una violenza prepotente

Ho visto troppe armi sparare
E troppi uomini disperare
Cadono le stelle e si rialzano
Con la forza di quelli che davvero amano

Ho visto troppo ma gli occhi non chiudo
Di giustizia, pace e libertà mi illudo
Pianeti nuovi sono nati
Per le anime che li hanno amati.

 

img1.gif

 

NUVOLA E LAGO


Parlano
Nuvola e lago
Consapevoli
Della comune identità
Si scambiano segreti e voli
Silente il vento li congiunge

Nuotano
I miei sogni
In quell'azzurro immenso
In quel candore infinito

Poi tornano a me
Con ali più forti
Conoscono i cieli e le correnti gravitazionali
La forza del vento - la calma del lago
L'inconsistenza della nube.

Nel mondo consumo
Scarpe ed esperienze
Cristallizzo i miei sogni - ormai maturi
Lento cammino
Accarezzando Anima

Nella vita vivo
I miei giorni di cercatore errante
Non ho scalato il picco della felicità
Ma ho marciato sull'altipiano della gioia

Nel cuore risiedo
E seguo solo le vie che mostra
Cercando un essere migliore
Tra le tante maschere e le ipocrisie

Mistica la mia anima
Poetico il mio sguardo
Nell'interiore firmamento
Ho trovato il cosmo intero
E il mio più profondo intento.

 

img1.gif

 

IL CAMMINO DEI POETI

Tutte le sere
Rinascono gli astri
Per guidarci, nella notte oscura
E ciclica la luna
Scandisce il tempo e scosta oceani

Poi la Luce risorge
Ci mostra il Cammino
Colorato di aurora
L'arcobaleno
Ci apre la Via.

 

img1.gif

 

LA FORZA DELLA VITA

Quando l'amore ti scivola tra le dita
E come acqua se ne va
Quando non sai più se conta la tua vita
E ti lasceresti andare alla corrente
Ma non sai neppure come si fa
In balia della tua nonanima che mente

È allora che sorge dal profondo
Una Luce, una Forza - un'Energia
Di quelle che ci puoi cambiare il mondo
Ma non è tua e non è mia
È un vortice che gira in tondo
La chiamano la forza della Vita
È Amore che con l'odio non confondo
T
ravolge, stravolge, irrompe e incita

Se nella sua alta vibrazione saprai vivere
Non avrai più bisogno di sparire
Potrai essere senza più apparire
Non ci sarà più tempo per morire.

 

img1.gif

 

VIAGGIO DENTRO

È un lungo viaggio dentro
Questa vita senza periferia né centro
L'anima mia un infinito antro

Per le strade del mondo solo disperazione
Dell'amore carnale finisce ogni emozione
Solo spirituali altezze meritano attenzione

Flusso e riflusso è questo andare
Cammini dritto senza cadere
Solo quando hai imparato il Tutto ad amare

Porterò silenzio nel rumore dell'essere
Cogli intrigati fili del caos voglio tessere
Poesia e armonia e della bellezza ogni genere.

 

img1.gif

 

 LUNA D'ESTATE

Sali nella notte
Luna d'estate
Traccia le rotte
Per le navi incagliate
Illumina le grotte
Delle anime innamorate
Luna piena nella notte
Sali nel cielo di questa estate.

 

img1.gif

 

A TE

A te che cercavi
Quell'amore che trascina
Che prevale - che prevarica
Ma hai trovato solo giorni vuoti
Nell'eclisse della tua esistenza
Nella scarna speranza
alimentata da antichi dolori

A te che non hai risparmiato
Sorrisi e amori
Profani e nascosti
Solari e vitali
Sabbia d'anima è rimasta
Nei tuoi pugni chiusi
Come fantasmi
Di tempi e spazi mai vissuti

A te che il vento
Accarezza gambe e viso
Scompliglia pensieri
Aggroviglia sentimenti
E lascia bonaccia d'anima
Nella stasi di amori fuggiti
Nei sogni infranti
Tra i cocci di rigidità in frantumi

A te porto un fiore
Che non ho mai colto - per lasciarlo vivere
A te porto un bacio
Che non ho mai dato - per lasciarti vivere
A te porto un uomo
Che non è mai cresciuto - per lasciarsi vivere. 

 

img1.gif

 

 DIMMI MUSA

Vieni Musa
Avvolgimi nelle tue ali
Portami Poesia con l'Amore fusa

Sfiorami
Con aliti di bellezza
Della beltà l'ebbrezza

Nutrirmi vorrei
Del pane dei poeti
Bere
Dal calice degli dei

Dimmi Musa
Convincimi
Che l'umanità non è ottusa
Che l'Amore vince su ogni cosa

Dammi la forza
Per ascendere quelle vette
Dove l'odio si smorza
E lo Spirito parla
Con il verso delle civette

Vorrei amare l'assassino
Così
Come amo il poeta
Senza denigrar Caino
Far dell'amar la mia meta
E allegerir dell'Anima il Cammino

Ma.....
Puoi tu Musa
Elevare il mio spirito
Senza aspettar la schiusa
Di un animo d'amor ormai sparito?

 

img1.gif

 

VIANDANZA

Ombra nera
Di sparviero nel cielo
Segno funesto o nuvola mera?
Anima nascosta dietro un velo

Dissodando pensieri
Torno dentro me
Sarai amore o forse lo eri?
Tra quelle anime antiche e intime

Dimmi onda di lago
Rima di argenteo riflesso
Sto cercando nel pagliaio un ago?
Illusione questo ego così dimesso

E se è vero che la speranza
A morir è sempre l'ultima
M'incammino per la viandanza
Seguo i miei passi e i segni dell'anima.

 

img1.gif

 

 NEL SACRO BOSCO

 

Nel sacro bosco

Sulla montagna dello Spirito

Cammino losco

Perché Divin non merito

 

Così piccola la mia anima

Così immenso il mio ego

Che non arriverò in cima

Mi fermo ma non prego

 

Eppur ho camminato a lungo

Senza raggiungere alcun luogo

Non ha senso l'andar lontano

Se non porti Anima è tutto invano

 

Mi parla ora il sacro bosco

Con voce che non conosco:

Solo con l'anima si cammina

Col cuore in mano e non in cantina

 

Non sempre il bosco è sacro

Se dentro hai un massacro

Lascio andare ogni pensiero

Solo meditando divengo vero

 

Si aprono spazi e dimensioni

Dello Spirito scorgo i doni

M'accoglie intero madre natura

Senza ombre e nessuna premura

 

Troppo gonfia era la mia mente

Irretita dal giudizio della gente

Procedo dritto - inciampo ma non casco

Con spiritual effluvio - nel sacro bosco.

 

img1.gif

 

 PIANO CAMMINO

 

Piano cammino

Incontro al vero

Incontro al vento

Incontro all'essere

Di questo esistermi

Di questo antico Karma

 

Piano cammino

Con il vero nel cuore

Con il vento sul viso

Con il Centro nell'anima

Cerco l'Essere

Fuggo l'esistermi

Brucio il Karma

 

Piano cammino

Mi fermo solo

Nel cuore delle cose

Nel sorriso della gente

Nell'amore delle anime.

Piano cammino

Anche quando mi fermo!

 

img1.gif

 

 L'AMORE È PACE

 

L'ascia di guerra

Sotto metri di terra

La mia anima in una serra

 

Fumo dal calumet della pace

Mentre intorno tutto tace

Solo l'amore di ciò è capace!

 

img1.gif

 

 ARCOBALENO: PONTE DEI POETI!

Ho scavalcato
Alte vette
E montagne impervie
Cercandoti
In terre lontane

Ho navigato
I confini del mare
E tempeste funeste
Cercandoti
In isole perdute

Ho trovato solo illusione
Nelle parole compiacenti
Di bocche ipocrite
E retrogradi menti

Ti ho trovata
Alla fine dei giorni
Nell'istante di un arcobaleno
Quando il tempo si piega
E lo spazio si contrae

In quell'istante l'eternità
Nell'arcobaleno l'infinito
In quell'istante la nostra casa
Nell'arcobaleno il nostro regno

In quell'istante la nostra storia

nell'arcobaleno il nostro sogno

 

img1.gif

 

SCORRONO I FIUMI

 

Scorrono i fiumi
Scorrono saggi
Perché scendono dalle montagne
Hanno attraversato il mondo
Città e verdi valli

Raccolto dubbi e speranze
Bagnato argini
Lavato anime e peccati
Irrigato cuori aridi d'amore

Scorrono i fiumi
Scorrono dolci e beati
Perché sanno che arriveranno al mare
E saranno di nuovo uno con la Madre
E di nuovo pioggia
Per regalarti l'arcobaleno.

 

img1.gif

 

 SCENDE LA NOTTE.

 

Scende la notte
Quando il cuore mi chiede
Irrequieto di te

Poi il nuovo giorno
Con la pioggia che lava
...e dopo la tempesta...
L'arcobaleno
Che mi (ri)porta da te.

 

img1.gif

 

 MILLE PIÙ INFINITO

Mi porta il vento
Tra mille profumi
Che forti sento
Mi sospinge a te
Per completare me

Con vele rotte
Ho navigato
Tra burrasche
E mille rotte

È l'amore che non sapevo
Nelle tue profondità
In superficie galleggiavo
Nelle mille vie della città

Straziato e sfinito
Non più mille e mille ancora
Solo riposo nell'infinito
Nel tuo cuore il porto è ora
Mille venti ma uno assoluto

 

img1.gif

 

 Hai attraversato doglie e poi sei nata
Cercando la te stessa unica
Che non sei mai stata

Nella vita hai camminato
In sentieri che non eran tuoi
Di amori in prestito hai amato

Ti sei nutrita di cicale e avanzi
Contando solo sui tuoi passi
Senza voltarti hai guardato innanzi

E nel meriggio di una vita spesa
Stralunata da una storta luna
Ti sei abbandonata e ti sei arresa

Ma poi verrà un poeta
Che ti ruberà il cuore
E capirai qual è la vera meta

Senza amore brancolavi
Tra baci rubati e sorrisi spezzati
Senza accorgerti che non amavi

Ti sei fermata all'imbrunire
Bevendo lacrime antiche e tristi
Tra tante parole e nulla sentire

Ma poi un poeta è arrivato
Nel dormiveglia dell'anima stanca
E sulla fronte ti ha baciato
Capisti che nulla ora ti manca
In segreto ti aveva amato
Capirai che nulla ti è mai mancato.

 

img1.gif

 

 Dove la ragione s'arresta
Dove il numero non conta
Dove la logica non penetra
Il poeta scorge la magia
Cavalca l'assoluto
Vive nell'infinito.

 

img1.gif

 

Estasi è l'amore che nasce
Struggimento è l'amore che muore
Senza paura rinasce
Si spegne quanto chiudi il cuore

 

img1.gif

 

 Ho trovato la risposta
In una domanda mal riposta
È arrivata schietta e tosta
Ed ho capito quanto costa
Stare fermi in lunga sosta
Ora solo amore nella mia cesta
Solo poesia nella mia testa
Che tutta la vita sia una festa

Lunga vita poi non serve
Se rimani sempre inerme
Cadde pioggia e nebbia apparve
Ma non strisciai mai come verme
Solo il potere ha schiavi e serve
Povero nel fango - non alle terme
Spirito libero senza riserve
...Farò poesia di questo germe.

 

img1.gif

 

 Chi ha cancellato quella speranza
Dai tuoi occhi chiari e teneri?
A te che vendi sogni e rischiari oscurità?

Chi ha ucciso l'entusiasmo
Che trascinava vite fuori dal buio?
Chi ha distrutto l'armonia
Che teneva in equilibrio mondi e genti?

Forse quell'oscura ombra
Che ti avvolge quando il sonno scende?
Forse quell'idea di vita e libertà?
Quell'inquietudine di sognante utopia?
Quel corrosivo tarlo di ogni mente?

Ognuno cade prima o poi
Non c'è Cammino senza buche
Né verità senza trabocchetti
Né vita senza dolore

Insegnaci Anima e madre
A volare sugli abissi
A camminare sulle acque
A cavalcare l'oscurità
A superare asperità

Non arrenderti... non fermarti
Dicci ancora che l'amore vive
Ed è più forte di ogni cosa
Che la morte è illusione
Che l'anima tutto comprende

Per quell'attimo di pura gioia
Attraverseremo spazi e tempi
Per quel sorriso senza ombre
La notte buia passerà
Per quell'amore senza condizione
Ogni cuore fiorirà

Che sia viva la vita
Che sia essere e non apparire
Che sia vera vita il nostro vivere
Che sia poesia ogni volo dal cuore. 

 

img1.gif

 

 DIVERSAMENTE ULISSE

Non c'è albero e corda che mi tiene
Quando sento il canto delle sirene

Non c'è Itaca che mi vuole
Il mio regno è tra le nuvole

Non mi aspetta la Penelope
Si è sposata l'orbo ciclope

Un Ulisse alternativo
Diverso ma non cattivo

Diversamente Ulisse
È la mia storia e la sua ellisse.

 

img1.gif

 

 ALI DI POESIA

Sinapsi s'incagliano
Quando sorge il giorno
Neuroni allo specchio amano
Pensieri persi che fugaci tornano

Fiori spontanei crescono
Sulle sponde dell'incantato lago
Come per magia ordiscono
Al comando di un occulto mago

La strada si dipana
Anima apre nuovi sentieri
Lasciando coraggiosa la calda tana
E vaga per mondi - sensi e sogni interi

Ho guardato negli occhi fissi
Il mio destino e il suo Karma
So volare ora sugli oscuri abissi
Con solo amore e nessun'arma

Sono ali di poesia nuova
Esperienza dell'amore vero
Sembra sempre che nulla muova
Quando plani sul mondo intero

Raccoglierò frutti maturi
Sulle vie del mio andare
Senza ostacoli né più muri
...Voli solo quando riesci ad amare.

 

img1.gif

 

3x3 - TRE TERZINE

Fiorisce il mio cuore - così sempre in ritardo
Quando incontra negli occhi - fisso il tuo sguardo
Gonfio e fiero d'amare - d'un amore testardo

Dolce poesia il sommesso - nostro sussurrare
Nella tana profonda recluso - avevo paura d'amare
Fredda riluttanza - non ci faceva incontrare

Complice il freddo - cupo malinconico inverno
Ci ha riscattati dal mio - nostro animico inferno
Stanati dal letargo - ora senza tempo - viviamo l'Eterno.

 

img1.gif

 

NEL CENTRO DELL'ESSERE

Ho camminato piano
Nel centro del tuo essere
Con il cuore in mano
Più leggero dell'etere
Lasciando indietro solo cenere

Hai costruito il tuo nido
Tra le spire della mia anima
Senza lasciare nessun livido
Hai raggiunto dell'amore la cima
Divenendo in me la cosa più intima

Saremo sole e luna
Nel crepuscolo e all'imbrunire
Senza parola alcuna
Quando coincidono il passato e l'avvenire
Sussurri che solo l'anima può sentire

Metamorfosi di esseri completi
Navigati tra amori e vita
Strade diverse - stessi intenti
Con la passione che sempre incita
Solo nell'amore la Verità è insita

...

Venti Versi
Venti (di)versi... 

 

img1.gif

 

4X4 - QUATTRO QUARTINE

Fiori nuovi crescono
In questo ritorno di primavera
Parole vecchie giacciono
Condividendo polvere con una risma intera

Si apre il cuore al primo sole
Respira l'anima aria di poesia
Scaccia le ombre con la loro mole
Con soffi di Luce - Vita - Bramosia

Apre sentieri la natura
Vie di Luce colorata
Si anima il bosco fino alle mura
Con canto di Musa innamorata

Tre passi avanti - due indietro
È la mia vita di cercante
Procedo lento metro a metro
Destino incerto di un viandante.

 

img1.gif

 

POESIA E LIBERTÀ

Non c'ero più
Quando vomitasti il dolore
Quando non digeristi l'amore
.
Erano catene di carta
Che sapevi ricucire
Come una buona sarta
.
Gabbie di pensiero
Dalle strette sbarre
Nelle segrete del tuo maniero
.
Calpestando altrui libertà
Hai percorso la tua via
Ignorato la povertà
Nascosto i cartelli nei crocevia
.
Ma libero è colui soltanto
Che con bianche ali sa volare
Che apre il cuore all'incanto
Che ha anima che sa amare
.
Con spine di rosa
Ho aperto le mie catene
Senza chiedere scusa o cosa
Scorre ora libera - libertà nelle vene.

 

img1.gif


Passavano
Anime nella storia
Genti, capi e condottieri
Passavano storie
Vissuti e "punti fermi"
... è rimasto solo amore
... Che non passa mai
.
Passa il tempo
Persino lo spazio
Passano gli anni
Cicli ed esperienze
Ma l'amore...
Non passa mai
.
Passerà anche la guerra
La violenza...
Il tormento mundi
Ma l'amore...
No... Non passerà mai
.
Son passate - passano - passeranno
Le ferite della vita - gli amori perduti
Rimane l'amore... Che fa passare
Ma non passa...
.
Sì... l'amore passa tutto
No... l'amore non passa mai!

 

img1.gif


Quando l'amore è amaro
Ma più dolce dell'indifferenza
.
È come un poeta
Che si consuma - (E si rigenera)
Nel suo stesso struggimento
.
Il nulla che c'è nel tutto
È solo il riflesso
Del tutto che c'è nel nulla
.
Il vuoto e il pieno
Qual è il bianco? E quale nero?
...so solo...
Che quando mi vuoto di me
Si riempie l'anima d'amore
.
E quando anche l'amore
Inizia a ragionare
E la ragione
Ad innamorarsi
.
Rimane un vuoto che ospita vita
Si satura di bellezza e armonia
E crea... Poesia!

 

img1.gif

 

 Poetiche parole
Per cuori amici
Un sentire solitudini come isole
Per fusione di animi eretici

 

img1.gif

 

 Frammenti d'anima
(fugaci ed irripetibili)
Non ricucirli!...
Ognuno una storia unica...
Ognuno un universo...
Ognuno se stesso...

 

img1.gif

 

 Hai abbracciato i miei silenzi
Ne hai fatto parole nuove
.
L'anima mia - fino nell'abisso
Hai inseguito... è stata tua
.
Un vecchio cuore che palpita
Fibrillazioni d'amore
Hai salvato... Hai sanato... Hai amato!

 

img1.gif

 

 Sei Musa
Dalle rose col sole
Con le spine la notte
.
Come il vento - non so
Dove vieni e dove vai
.
Lasci impronte di poesia
Ne faccio un calco di parole
.
Seduci anime
Già inquietate dalla vita
Doni amore
Come pioggia nei deserti
.
Sei Musa, donna, anima, apparenza
Sei l'idea che sorge... L'acqua che sgorga
.
Pozzo per il viandante
Vento per il navigante
Estasi per l'amante

 

img1.gif

 

L'INFINITO DIETRO L'ORIZZONTE

Ho intravisto
L'infinito dietro l'orizzonte
Con sguardo aperto ho visto
Dalla cima del monte
.
Tanta strada percorsa
Con l'anima accesa e passo lento
Dallo Spirito la Forza
Dal mondo solo un lamento
.
Tanta gente ho conosciuto
A tante tavole seduto
Ho colto l'anima dell'Uomo
In un'intuizione come un tuono
.
Pochi volti senza maschera
Nel gregge l'umanità intera
Non voltarti pellegrino
Segui la Stella...calca il Cammino.
 

img1.gif

 

Ho visto l'arcobaleno nella notte scura
Un ponte tra il coraggio e la paura
Fatto di luce nera e sogni colorati
Di odiose insicurezze tra volti amati
.
Ho visto l'amore arrivare silente
E penetrare ogni anfratto della mente
Prendere il cuore con un sorriso
Per lasciare nuova ruga sul mio viso
.
Ho visto vincere la vita
Da una schiera sempre unita
Ma i miei passi solitari
Mi portano in lontani mari
.
Sarà vento la mia ricerca
E vela che sempre lo cerca
Senza maschera sarò Uomo
L'esperienza non è un tomo!...

 

img1.gif

 

Scende la sera
Poi ti avvolge la notte
Da dentro - la Luce
Ti rischiara il cammino
.
Sempre in cerca
Della Stella - della Guida
Di Maestra Verità
...Si stende la strada
.
Colori si inarcano nel cielo
Ponti di Arcobaleno
Per camminare nei sogni
Per spiritualizzare Anima
.
Sentieri d'argento
Dentro buie caverne
Nei pascoli del pensiero
Sugli alti valichi delle cupe paure
.
Avanzo - mi fermo - indietreggio
Poi di nuovo in cammino
Ricordi leggeri nello zaino
Terra bruciata sotto gli scarponi
.
Sono di nuovo qui - ora...
Un Uomo in piedi senza stampelle
Spirito Libero a cuore aperto
Anima inquieta - nutrita
D'Amore di Bellezza e di Poesia...
.
Che la Vita tutta sia Armonia!

 

img1.gif

 

S'infrangono
Onde di pensiero in rima
S'immergono
Sulla battigia dell'anima mia
.
Sugli scogli incisa
In simboli una poesia
.
Sulla bocca un bacio
Salato di ricordi
Sale piano - adagio
Mi riporta nei primordi
Di una storia che sa di mare
Quella volta che mi insegnasti
...ad amare!...

 

img1.gif

 

Finestre aperte
Sulla tua anima d'amore
Gli occhi tuoi
.
Porte aperte
Per baci promessi - predati
Le labbra tue
.
Giardino segreto
Per sinuose - erotiche carezze
La pelle tua
.
Monti e valli dell'Eden
Per voluttuosa - sensuale passione
Il corpo tuo
.
E nel cuore segreto di ogni estasi
...io...tu...Noi!

 

img1.gif

 

Con la primavera nell'anima
Con l'amore nel cuore
Scrive il Poeta
.
La notte gli è amica
Perché del silenzio coglie l'essenza
E l'anima parla più forte - più viva
.
Ci saranno giorni migliori
Per essere eroi
Contempla il fiume
E lascialo scorrere
Ci cadranno le stelle
Che hai visto morire
.
Ogni fiore è poesia
Non va colta - prima che matura sia
Lascialo vivere - splendere - manifestare
Apri il cuore - preparalo ad amare.

 

img1.gif

 

Quando guardo il mare
È così lontano l'orizzonte
Che perdo anche i limiti del mio amare
Ma è in montagna che risalgo alla fonte
.
Nel bosco mi perdo e mi ritrovo
Sugli alti sentieri seguo la mia ombra
Nell'azzurro del lago a nuotar libero riprovo
Negli abissi dell'essere scopro che nulla è come sembra
.
Camminerò ancora a testa alta
Tra le strade e le nebbie delle genti
Ad ogni ostacolo l'anima salta
Va oltre le chiacchiere delle menti
.
Sussulta il cuore - quando incontra l'amore
Vola lo spirito in cieli di poesia
Ho scambiato della gioventù l'ardore
Con maturo amore...in un arcobaleno di colore!

 

img1.gif

 

FARFALLE
.
A penna tratta
Ogni poeta
Sfida l'orizzonte del mare
E sul monte incontra il cielo
Fa l'amore con l'amore
.
Mentre striscianti pensieri
Si chiudono in crisalidi
Sviluppano in segreto bianche ali
Per (ri)nascere poesia.

 

img1.gif

 

Vortici
Di amplessi
A sensi aperti
.
Uragani
Di sentimenti
Allo stato brado
.
Incanti
Dell'anima
In altra anima
.
Voli del cuore
Nell'aria rarefatta dell'amore
Della passione l'estasi
Dell'estasi mistica partecipazione.

 

img1.gif

 

Quando l'infinito
S'affaccia soggiacente
Nello spazio definito
.
Quando l'assoluto
S'affaccia immanente
Nel tempo misurato
.
Quando il Divino
S'affaccia soffuso
Nelle sfere dell'umano
.
Quando il mistero del Sé
S'affaccia in chi nell'anima
Ha aperto un varco
.
Allora:
.
Sparisce ogni domanda
Trova fine ogni ricerca
Non ha più senso il nome tuo
.
Stasi - in dinamico equilibrio
È l'anima tua
Gli universi nel Multiverso
Sono casa tua
Coincidono la vita mia
E quella Tua!

 

img1.gif

 

Dovrei parlar d'amore
Libero e incondizionato
... Spirituale...