mf5.12.JPG

Il Cammino della Maddalena

Lo scorso anno abbiamo esplorato la zona dei Catari, Rennes le Chateau e dintorni, quest'anno (fine 2005), grazie alla guida (terrena e spirituale) della nostra collaboratrice e referente francese Caroline Carrat, abbiamo preferito seguire le tracce della Maddalena, in modo da chiudere e percorrere a ritroso il suo Cammino. Se infatti la cultura spirituale ed esoterica catara, ed in generale della regione "ribelle" della linguadoca, gettano le proprie profonde radici nel messaggio esoterico del Graal e della Maddalena, e se le spoglie mortali e le scritture segrete di questa santa sono state messe al sicuro in qualche sotterraneo di quella zona, vero anche (e soprattutto) che il suo arrivo e la sua permanenza nel sud della Francia, vanno rintracciati nella zona che abbiamo appena esplorato, e di cui vi offriamo questo breve documento (che verr ampliato ed approfondito in futuro) e questa mostra fotografica. Buona visione!

 

(cliccate sulle foto per ingrandirle)

 Les Saintes Maries de la Mer (Camargue, Provenza):

Il luogo dove sembra sia sbarcata la Maddalena, con S.Sarah ed il loro seguito, patria di tutti gli zingari ed epicentro europeo della diffusione del culto delle Vergini nere...

mf5.27.JPG

mf5.28.JPG

mf5.29.JPG

mf5.30.JPG

mf5.31.JPG

mf5.32.JPG

mf5.33.JPG

mf5.34.JPG

mf5.35.JPG

mf5.36.JPG

mf5.37.JPG

mf5.38.JPG

 

 

 

 

 La Sainte-Baume (Provenza):

il massiccio roccioso con la caverna della Maddalena (dove rimasta eremita per gli ultimi trenta anni della sua vita), l'eremo arroccato tutto intorno, la foresta demaniale della Sainte-Baume e l'ostello ai suoi piedi: Potete notare anche il sentiero sacro, chiamato appunto: il Cammino della Maddalena, che attraversa la foresta per spingersi sulla montagna fino all'eremo ed alla grotta. Notate la Tau in radica d'ulivo che abbiamo portato in "dono" e testimonio allo "spirito" della Maddalena. Baume, in provenzale, significa appunto: antro, grotta, caverna: Nell'ultima foto si tratta di reliquie.

mf5.01.JPG

mf5.02.JPG

mf5.03.JPG

mf5.04.JPG

mf5.05.JPG

mf5.06.JPG

mf5.07.JPG

mf5.08.JPG

mf5.09.JPG

mf5.10.JPG

mf5.11.JPG

mf5.12.JPG

mf5.13.JPG

mf5.14.JPG

mf5.15.JPG

mf5.16.JPG

mf5.17.JPG

mf5.18.JPG

mf5.19.JPG

mf5.20.JPG

mf5.21.JPG

mf5.22.JPG

mf5.23.JPG

 

 

 Vedi anche il sito (in francese): http://www.marie-madeleine.com/reportage_sainte_baume.html

 

 Saint-Maximin (Provenza):

Cripta della basilica di Santa Maria Maddalena, con il sarcofago della Maddalena ed alcune sue reliquie, Caroline nella cripta ed una panoramica del nostro piccolo gruppo di ricerca:

mf5.24.JPG

mf5.25.JPG

mf5.26.JPG

caroline.JPG

 staff.JPG

 

e dintorni...:

 Ancora "incontri" con l'arcangelo Michele a Saint-Michael l'Observatoire (Provenza), e nella sua potente e misteriosa cattedrale. Notate le Tau, le rune e l'iscrizione latina scolpite nella colonna centrale della chiesa; e notate anche lo strano ed inspiegabile fenomeno luminoso (provate ad ingrandire e zummare: una vivace sfera di luce colorata...)alle spalle (ed un altro, pi piccolo vicino alle sue mani) della Paola meditante...:

mf5.39.JPG

mf5.40.JPG

mf5.41.JPG

mf5.42.JPG

mf5.43.JPG

mf5.44.JPG

mf5.45.JPG

mf5.46.JPG

mf5.47.JPG

mf5.48.JPG

mf5.49.JPG

mf5.50.JPG

mf5.51.JPG

mf5.52.JPG

mf5.53.JPG

mf5.54.JPG

mf5.55.JPG

mf5.56.JPG

mf5.57.JPG

mf5.58.JPG

mf5.59.JPG

mf5.60.JPG

mf5.61.JPG

mf5.62.JPG

mf5.63.JPG

 Il culto dell'arcangelo Michele molto sentito in Provenza, accanto a quello della Maddalena, di Giovanni il Battista e di Giovanna D'Arco, ed  in questa chiesa antica e sconosciuta, nuda e deserta, che ne abbiamo raccolto i mistici segni... ed avvertito la Viva e spirituale Presenza... a buon inteditor...

 

Torna a Homepage

Torna a Esoterica